Io non sto con Oriana. Io sto con la Ragione sul serio. Per dare voce alle coscienze che lei avrebbe voluto obnubilare.
Questo sito è schierato con la Repubblica Islamica dell'Iran.
 

Il blog

Questo è un sito Verde Rosso Nero
che aderisce
alla

Prima Internazionale
dell'Odio
Elezioni universitarie, maggio 2013. Casaggì Firenze lancia il quore oltre l'ostacholo PDF Stampa E-mail
Sabato 18 Maggio 2013 08:50
Nel maggio 2013 si tengono a Firenze delle consultazioni elettorali universitarie che i giovani e ben vestiti "occidentalisti" di Casaggì hanno dovuto affrontare in condizioni che il compiuto crollo dell'"occidentalismo" cittadino e la letterale dissoluzione per esso di ogni possibilità di azione sul piano della politica reale rendono facili da immaginare.
L'Università di Firenze non è ancora la copia di qualche mescita per sedicenti ricchi, e non ha similarità troppo strette con lo Hotel Mediterraneo. Sicché Casaggì e la sua propaganda non vi sono state accolte con troppa compostezza. Il che fa pensare che l'unica cosa che non ha subìto crolli di visibilità, ridimensionamenti o smantellamenti puri e semplici è l'impopolarità che la politica "occidentalista" riesce a destare a Firenze per il solo fatto di esistere e che è regolarmente destinata a sfociare in reazioni scomposte ed in episodi di aperta e manesca disapprovazione. Il fatto che gli "occidentalisti" possano azzardare iniziative pubbliche soltanto in ambienti presidiati in forze dalla gendarmeria è d'altronde uno dei più lodevoli aspetti della vita associata della città di Firenze.
L'immutabilità delle reazioni suscitate e il loro potenziale costo in meri termini di incolumità personale avrebbe portato qualunque altra organizzazione ad una profonda revisione di una pratica politica spettacolosamente indifendibile, anche soltanto per limitare danni e beffe al minimo indispensabile. Sicché, quella di Casaggì Firenze non può essere definita altro che perseveratio diabolica. Finiti i tempi delle affissioni abusive, Casaggì ha distribuito qualche risma di volantini come quello della foto, del quale abbiamo già trattato. Quando avranno finito di abbattere il muro dell'inefficenza, a Casaggì Firenze potranno provare a lanciare finalmente il quore oltre l'ostacholo, a tracciare il solcho con l'aratro e a difenderlo con la spada, a vivere il loro giorno da leoni meglio dei cento anni da pechora intanto che usano libro e moscetto con pari disinvoltura, come gli avanghuardisti moscettieri.
 

© 2020 .: Io Non Sto Con Oriana :. .: Io Sto Con La Ragione Sul Serio :.
Joomla! is Free Software released under the GNU General Public License.