Io non sto con Oriana. Io sto con la Ragione sul serio. Per dare voce alle coscienze che lei avrebbe voluto obnubilare.
 

Il blog

Questo è un sito Verde Rosso Nero
che aderisce
alla

Prima Internazionale
dell'Odio
Ipocriti (I) PDF Stampa E-mail
Sabato 16 Febbraio 2008 18:30
 
 
  Secondo i giornali di questi giorni 'sta cantantina, una delle troppe "celebrità" presentate come rivelazioni e poi triturate al ritmo di trentadue all'anno dai padroni delle case discografiche, ha avuto problemi di censura in una trasmissione destinata all'AmeriKKKa; il tatuaggio sul braccio sinistro ostenta seni troppo prosperosi. Il rimedio? Una passatina di pennarello nero.
Ci scusiamo per il commento, stantìo quanto il problema, ma ci viene da pensare al Colonnello Kurtz: "Addestriamo ragazzi a sganciare napalm sulla gente, ma i loro comandanti non vogliono che scrivano cazzo sui loro aerei perchè è una parola oscena". In questa prospettiva, rimandiamo ad un articolo di Matteo Colombi, che su PeaceReporter parla di ben peggiori oscenità che nessuno si cura di censurare. Anzi.
 
 

© 2018 .: Io Non Sto Con Oriana :. .: Io Sto Con La Ragione Sul Serio :.
Joomla! is Free Software released under the GNU General Public License.