Io non sto con Oriana. Io sto con la Ragione sul serio. Per dare voce alle coscienze che lei avrebbe voluto obnubilare.
 

Il blog

Questo è un sito Verde Rosso Nero
che aderisce
alla

Prima Internazionale
dell'Odio
Marco Cordone e il "referendum" sulla moschea a Greve in Chianti PDF Stampa E-mail
Sabato 01 Maggio 2010 08:41
Aprile 2010. Il piddì con la elle di Firenze e dintorni è recentemente riuscito a raggiungere tali vette di lunarità che una parte non trascurabile dell'elettorato "occidentalista" ha preferito rivolgersi alla concorrenza della Lega Nord, le cui mestruali piazzate non si sono certo fatte attendere.

Abbiamo già avuto modo di additare al dileggio dei nostri lettori un certo Marco Cordone, il cui "lavoro" consiste essenzialmente nell'importare anche a Firenze l'occidentalissima disumanità infarcita di incompetenza che costituisce in blocco la pratica politica di un partito chiamato Lega Nord.

Gli "occidentalisti", nella campagna elettorale appena conclusasi, hanno presentato come necessità ineludibili per il futuro stesso della Toscana lo smantellamento di un sistema sanitario universalmente riconosciuto tra i migliori in Europa... e la costruzione di un campo di concentramento.
Gente costruttiva, dunque.
E costruzione più costruzione meno, non si capisce che fastidio possa dare un edificio di culto nel comune di Greve in Chianti.
La nostra posizione in merito è chiara, dal momento che riserveremmo all'edificazione di luoghi di culto spazi attualmente ospitanti attività eccezionalmente nocive, come quelle che si svolgono in certi palazzi fiorentini localizzati in Piazza Ghiberti ed in Via Cittadella.
Non intendiamo dunque sprecare troppo tempo dietro ad un simile mangiatore di spaghetti; invitiamo perentoriamente i lettori ad esprimere la propria approvazione inviando una e-mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo o uno SMS al 3386451156.

Ecco la mail che abbiamo inviato noi.

Oggetto: A favore della moschea a Greve

Testo: Con la presente intendo comunicarvi il mio totale ed incondizionato assenso a favore di una moschea a Greve in Chianti.
Auspico che il luogo di culto sorga in posizione centralissima o panoramica, a seconda delle possibilità, e che venga realizzato con materiali i più pregiati possibili, onde essere degno del Chianti e della Toscana.
 

© 2018 .: Io Non Sto Con Oriana :. .: Io Sto Con La Ragione Sul Serio :.
Joomla! is Free Software released under the GNU General Public License.