Io non sto con Oriana. Io sto con la Ragione sul serio. Per dare voce alle coscienze che lei avrebbe voluto obnubilare.
 

Il blog

Questo è un sito Verde Rosso Nero
che aderisce
alla

Prima Internazionale
dell'Odio
Repubblica Islamica dell'Iran: la linea 1 della metro inaugurata a Mashhad PDF Stampa E-mail
Martedì 11 Ottobre 2011 07:57


24 aprile 2011.
Repubblica Islamica dell'Iran. A Mashhad, la seconda città del paese, ha cominciato finalmente a funzionare ad oltre dieci anni dall'inizio dei lavori la prima linea di metropolitana leggera; il servizio commerciale è iniziato con un periodo di prova in preapertura il dodici marzo. Secondo quanto afferma Abolfazi Mirzaee, direttore generale dell'azienda per le ferrovie urbane e suburbane di Mashhad, è' attesa più tardi nel corso dell'anno una inaugurazione ufficiale da parte del Presidente Ahmadinejad.
La linea 1 si allunga per diciannove chilometri fra Nakhrisi ad est e Vakilabad a sud ovest; metà del percorso è sotterraneo e l'altra metà a livello. E' prevista anche un'estensione di altri sei chilometri, da Nakhrisi fino all'aeroporto, che si trova a sud est della città.
La consegna delle settanta carrozze a piano ribassato da parte della CNR Changchung non sarà completata prima della fine dell'anno; l'azienda ha potuto per adesso realizzare soltanto un servizio di prova. Per adesso ci sono nove carrozze, che permettono a tre convogli di funzionare, con un intervallo di trentacinque minuti l'uno dall'altro, fra le otto e le sedici.
La velocità massima di esercizio è di ottanta chilometri l'ora e l'intero percorso viene compiuto in trenta minuti ad una velocità di esercizio che è di trentaquattro chilometri orari e mezzo. Quando tutti i treni saranno in uso, la portata massima dell'impianto sarà di diciassettemila passeggeri all'ora in ciascuna direzione.
Intanto è iniziata la costruzione della seconda delle cinque linee previste. La linea 2 sarà una metropolitana vera e propria, che percorrerà per quattrodici chilometri la città da nord a sud, da Koohsangi a Tabarsi, con dodici stazioni. I lavori di scavo e copertura delle stazioni sono già iniziati, e Mirzaee afferma che due talpe inizieranno a scavare i tunnel principali a giugno.

(Fonte: Railway Gazette)



 

© 2018 .: Io Non Sto Con Oriana :. .: Io Sto Con La Ragione Sul Serio :.
Joomla! is Free Software released under the GNU General Public License.