Io non sto con Oriana. Io sto con la Ragione sul serio. Per dare voce alle coscienze che lei avrebbe voluto obnubilare.
 

Il blog

Questo è un sito Verde Rosso Nero
che aderisce
alla

Prima Internazionale
dell'Odio
Tripoli II
Il Museo della Jamahiria ha sede nello Assai al Hamra, il Castello Rosso il cui attuale assetto deve molto ad un periodo di occupazione spagnola durato qualche anno alla metà del XVI secolo. Fortezza, residenza governativa, complesso autosufficiente un tempo completamente circondato dall'acqua, lo Assai al Hamra è diventato -in parte- museo ai tempi dell'occupazione coloniale.
Dei cinque piani che lo compongono, e che alternano mappe, diorami, cimeli rivoluzionari, modelli architettonici e addirittura animali impagliati, i più interessanti sono quelli che accolgono l'enorme e pregevolissima serie di reperti risalenti all'antichità classica, e che mostrano quanto profonda sia stata la romanizzazione della cultura cittadina. La fortuna di molte città fiorenti a partire dal primo secolo dopo Cristo fin verso il quarto -Settimio Severo era nato a Leptis Magna- decrebbe rapidamente, complice l'insabbiamento dei porti e un terremoto rovinoso che nel 365, in alcune località della Cirenaica, provocò l'inabissamento di centinaia di metri di costa.
Oltre a mosaici in ottimo stato di conservazione, in qualche caso di dimensioni più che notevoli, ed alle moltissime statue classiche, il museo raccoglie anche testimonianze archeologiche ed artistiche tipiche di culture essenzialmente locali, come quella dell'Acacus preistorico e quella dei Garamanti.
I calchi dei rilievi presenti nel sito di Slonta, che era dedicato ad un culto infero, sono alcune tra le testimonianze più originali della cultura libica antica.

Sala di Sabratha
Mosaico da Oea
Mosaico marino
La caccia al leone
Scene misteriche e marine
Scene orfiche
Urne cinerarie
Statue augustee
Mosaico ed intarsio
Terracotta
Slonta - I
Slonta - II
Mausoleo di Qirzah
Lapide cristiana

 

Display Num 

© 2019 .: Io Non Sto Con Oriana :. .: Io Sto Con La Ragione Sul Serio :.
Joomla! is Free Software released under the GNU General Public License.